Convivenza more uxorio

Convivenza more uxorio

Con l’espressione more uxorio s'intende la convivenza di fatto fra due persone, senza che tra loro ci sia il vincolo dell’unione civile o del matrimonio. Comprovare la coabitazione dell’ex coniuge con un nuovo partner è utile per la richiesta di revisione o revoca dell'assegno di mantenimento o assegno divorzile

Bisogna che la convivenza sia continuativa, che la coppia abbia un progetto di vita comune e costruisca quindi una famiglia di fatto in cui vi è condivisione di spese e risorse.

Le nostre investigazioni relative alla convivenza more uxorio sono volte alla produzione di elementi probatori che dimostrino, nel tempo, la coabitazione stabile della nuova coppia.